Sud Sudan: dove l'appartenenza etnica prevale sulle religioni

"Quasi 300 mila morti, secondo gli operatori umanitari e più di un milione di sfollati sono le cifre di una guerra civile che dura ormai da 7 anni. E non è tutto: dal gennaio scorso quasi sei milioni di persone sono state toccate da una grave carestia che ha portato lo spettro della fame nel Paese. E’ questo il drammatico quadro che sta vivendo il Sud Sudan da quando, nel 2011, ha conseguita la sua indipendenza..."
(articolo di Roberto Simona su "Giornale del Popolo" del 12/1/2018)


Sud Sudan: dove l'appartenenza etnica prevale sulle religioni_5336