Iraq: i primi cristiani sfollati dalla Pianura di Ninive fanno rientro a casa

Aiuto alla Chiesa che Soffre con il grande progetto "Ritorno alle radici" sta aiutando i cristiani della Piana di Ninie a ricostruire le loro 13 mila case distrutte e a ricostruirsi una nuova vita a casa loro.
Aiutaci anche tu!


Il 4 agosto del 2014 rimarrĂ  per sempre indelebilmetne iscritto nei loro ricordi come il giorno della grande fuga. In 120 mila hanno dovuto abbandonare case, negozi, affetti, ricordi per avere salva la vita davanti all'avanzata dell'esercito dell'Isis. In questi tre anni molti di loro hanno lasciato l'Irak, altri hanno trovato rifugio in Kurdistan. Ora si spalanca dinnanzi a loro la prospettiva di un rientro a casa.

Iraq: i primi cristiani sfollati dalla Pianura di Ninive fanno rientro a casa_5286