Intenzioni di Sante Messe

E' un’antica consuetudine quella di chiedere al sacerdote di celebrare una Santa Messa secondo le proprie intenzioni (per i propri defunti, per una persona malata, ecc.), facendo un’ offerta. Evidentemente non si tratta di pagare la Messa, che ha un valore infinito, ma di aiutare il sostentamento dei sacerdoti e della parrocchia, soprattutto in quei Paesi dove questi ultimi non hanno altri mezzi per sopravvivere.