Un Piano Marshall per Ninive

«Dobbiamo conservare la speranza. È una enorme sfida, ma possiamo superarla grazie alla forza della nostra fede». Queste le parole dell'allora arcivescovo caldeo di Mosul, monsignor Emil Shimoun Nona,   ad Aiuto alla Chiesa che Soffre, pronunciate poche ore dopo la presa di Mosul da parte dello Stato Islamico, nella notte tra il 9 e il 10 giugno 2014.Da allora sono passati tre anni...

Egitto: nuova strage di copti in Egitto. 28 i morti, tra di essi anche molti bambini

Nuova strage di cristiani in Egitto. Almeno 28 copti che viaggiavano in autobus nel Sud del Paese sono stati uccisi da un gruppo di uomini armati che indossavano divise militari. Tra le vittime ci sono anche bambini.